Dolce and Gabbana: Creations 2013 – the ‘Christian and Byzantine art on the catwalk

Immagine
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Fashion and Faith reinterpreted art all-Italian Dolce & Gabbana! The new look of the two famous Italian designers go eco with a sweet homage to the art and spirituality of the Italian churches. I can not help but notice the obvious attempt to revive the luminescent tile mosaics of the Byzantine mosaics of the ancient Christian basilicas in Rome: Santa Maria Maggiore, San Clemente, along with amazing mosaics of Ravenna and the church of San Marco in Venice! Which have inspired the collection of Dolce and Gabbana? 2013 A collection dedicated to pastophoria medieval corsets that become icons and relics, clutch chiselled gold, gems, cameos, and glass pastes. Huge medieval crosses enrich the bright colors of the clothes-mosaic. The subjects of the decorations are an expression of a strong belief, perhaps a willingness on the part of the brand “Dolce & Gabbana” to express Christian values ​​still deeply rooted in the minds, despite the current instability of the ecclesiastical world?there is a willingness to redensione of the human soul and an atonement for the evils that afflict humanity? Surely this new collection will leave much talk about ….

Dolce e Gabbana: Creazioni 2013 – l’ arte cristiana e bizantina sulle passerelle

Moda e Fede reinterpretati dall’arte tutta italiana di Dolce e Gabbana! Il nuovo look dei due famosissimi stilisti italiani che recano con eco soave un omaggio all’arte e alla spiritualità delle chiese italiane. Non posso non notare l’evidente tentativo di riproporre le luminescenti tessere mosaicate dei mosaici bizantini della antiche basiliche paleocristiane romane: Santa Maria Maggiore, San Clemente, insieme ai stupefacenti mosaici di Ravenna e della chiesa di San Marco a Venezia! Quale avrà ispirato la collezione di Dolce e Gabbana? Una collezione 2013 interamente dedicata ai pastophoria medievali, bustini che diventano icone e reliquie, pochette cesellate d’oro, gemme, cammei  e paste vitree. Enormi croci medievali arrichiscono i colori squillanti degli abiti-mosaico. I soggetti delle decorazioni sono espressione di un forte credo,  forse una volontà da parte del brand “Dolce e Gabbana” di esprimere dei valori cristiani ancora ben radicati negli animi, nonostante il momento di instabilità del mondo ecclesiastico?? c’è una volonta di redensione dell’animo umano ed una espiazione dei mali che attanagliano l’umanita?Sicuramente questa nuova collezione lascerà molto parlare di se….

Annunci

Louis Vuitton: Collection Autumn / Winter 2013/2014

ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Spring is now upon us, and the world-famous French fashion house Louis Vuitton license plate, still the symbol of modern travel, has already launched its pre-collection for Autumn / Winter 2013/2014. Coats, capes broad enveloping soft jackets and classic short coupled, dresses from rigid lines, all in a dignified dark tones and earthy, decorated with large strips of velvet belts and collars. The new collection is inspired by a similar androgynous style for some cuts, embellished by the Korean hills and brocade remarkably elegant. Veils and stockings pois, bows decorating shoes from cutting tip, again in fashion for next winter. A special touch is made from strips of colored stockings and cute glasses vintage flavor. The outfit that struck me particularly are very full skirt and jacket sand-colored brocade sand / black. Thanks a Luois Vitton new collection 2013/2014.

Louis Vuitton :  Collezioni Autunno/Inverno 2013/2014

La primavera è oramai alle porte, e la famosissima casa francese targata Louis Vuitton, tutt’oggi il simbolo dell’arte moderna del viaggiare, ha già lanciato la sua pre-collezione per la stagione Autunno/Inverno 2013/2014. Cappotti, larghe mantelle avvolgenti, morbide giacche e short classici abbinati, abitini dalle linee rigide, il tutto decorosamente in tonalità scure e terrose,  decorati da grandi nastri in velluto su cinte e colli. La nuova collezione si ispira ad uno stile simil-androgino per alcuni tagli, impreziosito da colli alla coreana e da tessuti in broccato notevolmente eleganti. Velette e calze a pois, fiocchi che decorano scarpe dal taglio a punta, nuovamente di moda per il prossimo inverno. Un tocco in più viene reso  dalle coloratissime calze a fasce e da simpatici occhiali dal gusto vintage. Gli outfit che mi hanno colpito particolarmente sono decisamente il completo, giacca color sabbia e gonna in broccato sabbia/nero. Grazie a Luois Vitton new collection 2013/2014.

Bag 2013: Helene by Blumarine , Helene for Bluebushing

ImmagineIs about to begin a wonderful evening in the company of old friends and I have to choose an accessory that distinguishes me tonight. What about the new Blumarine bag?
Reduce the Paris Fashion Week peek of catalogs and sites in search of new more fashion, and I am pleased that in terms of handbags for spring summer 2013 fashion designers have indulged. She’s, Hélène, the new Blumarine bag exclusively for the next season. Clear, delicate and sexy as a bodice Parisian Bohemienne age. It’s of femininity shocking! Pure satin weave décor reminiscent of a corset so much! the lines are soft just like the curves of a woman. Among the stars is already depopulated, though. It is suitable for light-colored, soft pastel spring for a touch of freshness and elegance. The bag despite its strings is not at all flashy, but it is already a hat, not only for the Maison Blumarine, but for fashion.
How can you not fall in love with Hélène? and my curl? 😛 Follow me and a big hug to you all. I run to do some damage and bring some joy to the world 🙂

ImmagineBag 2013: Helene by  Blumarine , Helene for Bluebushing

Sta per cominciare una splendida serata in compagnia di vecchi amici e devo scegliere un accessorio che mi contraddistingua questa sera. Che dire della nuova borsa Blumarine?
Reduce della Paris Fashion Week sbircio su cataloghi e siti alla ricerca delle novità piu fashion, e noto con piacere che in  fatto di borse per la prossima primavera estate 2013 gli stilisti si sono sbizzarriti. E’ lei, Hélène, la nuova borsa di Blumarine in esclusiva per la prossima stagione. Chiara, delicata e sexy come un corpetto parigino dell’età Bohemienne . E’ di una femminilità sconvolgente! Puro raso, intreccio décor che ricorda tanto quello di una guepiere! le linee sono morbide proprio come le curve di una donna. Tra le star sta già spopolando, pensate. Si addice a colori chiari, tenui pastelli primaverili per un tocco di freschezza ed eleganza. La borsa nonostante le sue stringhe non è per niente appariscente, ma è già una it hat, non solo per la Maison Blumarine, ma per tutta la moda.
Come si fa a non innamorarsi di Hélène? e del mio boccolo?? 😛 Seguitemi e un caloroso abbraccio a voi tutti. Corro a far qualche danno e a portare un po di allegria per il mondo 🙂

H&M runway at Paris Fashion Week – H&M sfila alla Parigi fashion week

H&M for Paris

H&M-fashion-show-Autunno-Inverno-2013-2014 H&M-fashion-show-Autunno-Inverno-2013-2014_ H&M-fashion-show-Autunno-Inverno-2013-2014_m H&M-fashion-show-Autunno-Inverno-2013-2014_main_im  H&M-fashion-show-Autunno-Inverno-2013-2014_mai H&M-fashion-show-Autunno-Inverno-2013-2014_main H&M-fashion-show-Autunno-Inverno-2013-2014_main_i H&M-fashion-show-Autunno-Inverno-2013-2014_main_imag

Excitement and dismay at the fashion show H & M Fashion Show in Paris yesterday. It’s revolutionary see a pret-a-porter and be able to be able to buy every single item in the prices really low cost. The leaders of the Fall Winter 2013/2014 will be in stores on September 5 next and I can not wait. My bushing is nothing short of thrilled and can not wait to buy that beautiful wide trousers decorated with fringes and maxi faux fur Seventies-style combined with boots to the knee. Took turns on the catwalk complete dandy style hoods and velvet. “The key pieces such as coats, wool jackets and dresses in grand sequins bring a boost to gritty autumn wardrobe,” said Ann-Sofie Johansson, creative director of the brand. Models on the catwalk: Cara Delevingne, Isabeli Fontana and Arizona Muse. Look and tell me what you think.

Eccitazione e sgomento per la sfilata di H&M al Paris Fashion Show  di ieri. E’ Rivoluzionario vedere una pret-a-porter e saper di poter acquistare ogni singolo capo a dei prezzi veramente low cost. I capi della collezione Autunno Inverno 2013/2014 saranno nei negozi il 5 settembre prossimo e io non vedo l’ora. Il mio boccolo è a dir poco elettrizzato e non vede l’ora di comprare quello splendido pantalone largo decorato da frange e la Maxi eco-pelliccia in stile anni Settanta abbinata a stivaloni al ginocchio.  Si sono alternati in passerella completi in stile dandy e delle cappe in velluto. «I pezzi chiave come il soprabito in lana, le giacche a coda e gli abiti in paillettes porteranno una sferzata grintosa al guardaroba autunnale» ha detto Ann-Sofie Johansson, direttore creativo del marchio. Le  modelle in passerella: Cara Delevingne, Isabeli Fontana e Arizona Muse. Guardate e ditemi cosa ne pensate.

DIOR: Les Rouges

Immagine Hello World! The sun is high now and I still prey to the fumes of sleep. I’m sipping a nice cup of coffee and a huge black American thinking about what will be my day …. maybe today will be a little  セクシー な 女の子 ….. 😉
Still intontina and sunglasses I wear usually in the morning to face the light bulb in my bedside table and the bright light from the windows, I am going to an automatic gesture now that takes me at least 15 years: the enamel morning! Do not leave home without Nothing Better than a DIOR. Sometimes I reflect on what are the things that just could not do without in my life … and think about it very well, potre say no to handbags, shoes, lipstick, Rimmel… but one thing I could not do without, in addition to my inseparable plate curls rebels POLISH! a feeling of nakedness comes over me, along with a sense of anxiety and insecurity. It takes so little for a woman to be the center of the world, to experience a sense of power … control over her hair and a bit of color on the fingers, which we entrust all our actions and which are the subject of worldwide observation. Even though I still sleep are polished to say that hands you can imagine the kind of person who is, well I am Fashion ua person, I am a person DIOR today 🙂

Buongiorno Mondo!!!il sole è alto oramai e io ancora in preda ai fumi del sonno. Sto sorseggiando una bella ed enorme tazza di caffe nero Americano pensando a quello che sarà la mia giornata….forse oggi sarà un pò セクシーな女の子….. ?  😉
Ancora intontina e con gli occhiali da sole DOLCE E GABBANA che indosso abitualmente la mattina per poter affrontare la luce della lampadina del mio comodino e la luce abbagliante proveniente dalle finestre, mi accingo a un gesto oramai automatico che mi accompagna da almeno 15 anni: lo smalto mattutino! Non esco di casa senza smalto alle unghie sia chiaro! Niente di Meglio che un DIOR direi. A volte rifletto su quali siano le cose di cui proprio non potrei fare a meno nella mia vita… e a pensarci proprio bene, potre dire di no a borsette, scarpe, foulard, accessori, rossetto, mascara… ma di una cosa non potrei proprio fare a meno, oltre alla mia inseparabile piastra per boccoli ribelli: LO SMALTO! una sensazione di nudità mi pervade, insieme a un senso di angoscia e di insicurezza. Basta così poco ad una donna per sentirsi al centro del mondo, per avvertire il senso del potere: il controllo sul proprio capello e un po di colore sulle dita, alle quali affidiamo tutte le nostre azioni e che sono oggetto di osservazione totale e mondiale. Anche se ho ancora sonno, sono lucida per osservare ed affermare che dalle mani si intuisce il tipo di persona che si è, beh io sono ua persona decisamente Fashion , a volte un po casinista e strampalata. Oggi sono una persona DIOR  🙂