Moda all’ OStato Puro, il club dei talenti

Una serata all’insegna della moda, dello stile puro quella organizzata qualche giorno fa dalla Deacomunicazione Eventi presso uno dei locali piú alla moda degli ultimi tempi a Roma l’ Os club. Una location incantevole immersa nel verde delle antiche Terme di Traiano, un luogo suggestivo e frequentato da persone di tendenza e dal dress code glamour-chic. Moda all’ OStato Puro è un nuovo format di un gruppo di vere esperte di mondanità ed eventi di moda legati all’intrattenimento serale ospitato da location top sul territorio romano. La serata ha visto protagonisti diversi brand noti nel mondo della moda e non, esilaranti le creazioni di giovani stilisti emergenti che si affacciano per la prima volta sotto i riflettori delle passerelle della capitale. La Deacomunicazione eventi è un società alla perenne ricerca del talento e della creatività.
Hanno sfilato in ordine: Macrimos di Maria Cristina Moschera, le creazioni del ventritrenne Giuseppe Iaciofano, Nuptia spose di Simonetta Berardi e i fantastici Jewels di Lim Glam, un nome sempre piú noto sulle passerelle negli ultimi tempi.
A contribuire al grande successo della serata, che ha meritato inoltre l’attenzione della stampa a grande tiratura, il Corriere della Sera con un articolo nella sezione spettacolo e cultura, hanno contribuito i make up artist Tiziana Franci, Tiziana Gatta, Manuela Anzellotti, e l’hair style Accademia dei Parrucchieri, Accademia Mikado College Roma. Uno staff incredibile anche per la professionalità delle modelle e la collaborazione dei fotografi e della stampa sempre in prima fila quando si parla di novità, arte, spettacolo e tendenze.
Che questa moda all’ OStato Puro non sia la prima di una lunga serie di manifestazioni per l’ imminente autunno? Seguiremo con occhi ravvicinati le prossime vicende.
Buona galleria fotografica e al prossimo evento.

20131004-124148.jpg

20131004-124243.jpg

20131004-124435.jpg

20131004-124442.jpg

20131004-124500.jpg

20131004-124506.jpg

20131004-124514.jpg

20131004-124539.jpg

20131004-124617.jpg

20131004-124633.jpg

20131004-124641.jpg

20131004-124237.jpg

20131004-124231.jpg

20131004-124221.jpg

20131004-124647.jpg

20131004-124622.jpg

20131004-124629.jpg

20131004-124609.jpg

20131004-124601.jpg

20131004-124550.jpg

20131004-124530.jpg

20131004-124522.jpg

20131004-124252.jpg

20131004-124430.jpg

20131004-124450.jpg

Louvre: quando l’arte antica veste di contemporaneo. Leo Caillard veste il classicismo.

Immagine

Cari Amici, la primavera si sente forte oggi e con essa tutta la mia stravaganza. Che il mio blog sia bizzarro e pieno di brio è già chiaro a molti di voi, sebbene manchi quel pizzico di capriccio che solo un riccio ribbelle come il mio può sfacciatamente dimostrare. Eccessivamente incuriosita da questa notizia del giorno, vi dedico delle bizzarre immagini in merito ad uno spettacolare scenario: Le statue antiche del Louvre vestite hipster con jeans, t-shirt, giacchetti sportivi, scarpe da vela, reggiseni push-up, vestitini, gonnellini e gli immancabili Ray-Ban… che strano effetto vedere i giganti dell‘età classica vestiti come dei ragazzi contemporanei.

Immagine

Immagine

Questo è l’aspetto che oggi avrebbero dei ed eroi dell’Olimpo, fanciulli e ninfette! un effetto strabiliante.

ImmagineImmagineImmagine

Per i più curiosi , le statue non sono state davvero vestite. Le immagini sono frutto di una lavorazione fotografica che sovrappone l’immagine della statua a quella dei vestiti indossati da alcuni modelli ritratti nelle medesime posizioni. Il prodotto è altamente realistico ed esprime una perfetta sinergia tra arte e moda contemporanea targata 2013! Sono delle foto che abbattono la barriera di distanza verso il passato, e rompono lo stile armonioso e soave delle nudità classiche.

ImmagineImmagineImmagine

Queste statue sembrano seguire la moda di oggi e sono perfettamente all’avanguardia! L’ideatore è il fotografo francese Leo Caillard. Il suo album di scatti si chiama “Street Stone” .  Alla sovrapposizione delle immagini ha contribuito il fotografo Alexis Persani, specializzato nella creazione di effetti surreali.Guardare per credere!

Louvre: when the ancient art dressed the contemporary style. Leo Caillard dressed the classicism

Dear Friends, spring feels strong today and with it all my extravagance. That my blog is quirky and full of brio is already clear to many of you, even though they lack that bit of whim that only a hedgehog enjoy like mine can blatantly prove. Overly intrigued by this news of the day, I dedicate a bizarre news regarding one spectacular scenery of the ancient statues of the Louvre dressed with hipster jeans, t-shirts, sport jackets, boat shoes, and the inevitable Rayban … what a strange effect to see the giants of the classical age of the boys dressed as contemporaries. This is the aspect that today would Olympian gods and heroes, young and nymphets! an astonishing effect.
For the curious, the statues were not really dressed. The images are the result of a photographic process that superimposes the image of the statue to the clothes worn by some models portrayed in the same positions. The product is highly realistic and expresses a perfect synergy between art and contemporary fashion license plate 2013! They are photos that break down the barrier of distance to the past, and break the harmonious style and suave of classical nudity. These statues seem to follow today’s fashion and art are perfectly! The creator is the French photographer Leo Caillard. His album of shots is called “Stone Street“. The overlapping of the images helped the photographer Alexis Persani, specializing in the creation of effects surreal. Look to believe it!

Chanel Accessories Fall/Winter 2013

ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

The new collection Accessories Fall- winter 2013. A real fashion show saw the main brand Chanel. The photos tell, express, shout the new concept signed Chanel.

P.S. my blue bushing is just fainted:-O

thanks for photo http://www.thesartorialist.com/photos/chanel-accessories-fallwinter-2013/

La nuova collezione Accessori autunno – inverno 2013. Un vero e proprio fashion show ha visto protagonista il brand Chanel. Le foto raccontano, esprimono, urlano il nuovo concept firmato Chanel.

p.s. il mio boccolo blu è appena svenuto :-O
http://www.chanel.com/it_IT/

Katy Parry and BlueBushing 2013

ImmagineIt ‘a sad and rainy day in Rome. The city that always laughs, it is now obscured by a patina of gray clouds that absolutely must drive out and send away. sho sho sho .. :-). Only Bluebushing may be able to bring a smile to the oldest city in the world. How?? Well simple, telling you a little bit of its history. I love Katy Parry, but I think you have already guessed. She ‘s the diva on the cover on my Gravatar. She’ s,  Katy,  the queen of my masterpiece, if one can say so, but for me it is, even if small. Many things in common with Katy Perry. As she I sang in the church choir as a young girl. And as you are with obstinacy to my passions. She is strong, independent and full of friends and interests, proving he does not need a boyfriend as an oxygen tank! We share this small bluebushing, which is an icon symbol of strength and positive energy that characterizes our character. As a child I believed that I would become a singer cartoon, that I worked closely with the design, colors and fantasy …. I knew I was able to give dreams to the world. Years have passed and the thoughts I have in no way abandoned, rather they are stronger than ever. Gift of imagination, hope, and I like to make real the dreams of people, they are not happy until they become real. They are always active protagonist and operational in all respects, and my rebellious curl electrifies every time you are exposed to shapes, colors and sparkles of any kind. It’s  starred in these pages, it’s writes and says, it’s who loves and speaks of love every time I said a pair of shoes or a coat. And it is  who loves Katy Parry, queen of the top ten American and World Championships, and the 2013 Grammy Awords. And it’s who is fascinated by his imaginative and colorful bodice decorated with colored edges chains and pins, embellished with a golden chain necklace with charms some delicious-shaped sunglasses. It ‘s always him to love the dress-code for the Grammy Katy Awords 2013, a long dress pastel enriched by an important jeweled decoration at the neck, naturalistic style ….
My little blue bushing … What would I do without him? 🙂

Immagine

Katy is Billboard’s Woman of the Year

The photos are taken from the official website of American Katy Perry.
A quote for the Italian site 🙂

http://www.katyperry.com/
http://www.katyperry.it/
http://www.mtv.it/musica/artisti/archivio/artista.asp?idart=46092

http://www.nydailynews.com/entertainment/gossip/2013-grammy-awards-katy-perry-finds-loophole-dress-code-article-1.1260650

E’ una giornata piovosa e triste a Roma. La città che ride sempre, oggi è offuscata da una patina grigia di nuvole che bisogna assolutamente scacciare e mandare via. sho sho sho.. 🙂 . Solo BoccoloBlu può riuscire a riportare un sorriso alla città piu vecchia del mondo. Come??? beh semplice, raccontandovi un pò della sua storia. Adoro Katy Parry, ma questo credo lo avete intuito già. E’ lei la diva in copertina sul mio Gravatar. E’ Katy la regina del mio capolavoro, se cosi si può dire, ma per me lo è, anche se piccino. Molte cose mi accomunano a Katy Perry. Come lei cantavo nel coro della Chiesa da ragazzina. E come lei sono dotata di ostinazione per le mie passioni.  È forte, indipendente e piena di amici e interessi: dimostrando di non aver bisogno del fidanzato come di una bombola di ossigeno! Ci accomuna questo piccolo boccolo blu, che è un icona simbolo della forza e dell’energia positiva che caratterizza il nostro carattere. Da piccola credevo che sarei diventata una cantante di cartoon, che avrei lavorato a contatto con il disegno, i colori e la fantasia…. sapevo di riuscire a regalare sogni al mondo. Sono passati anni e quei pensieri non mi hanno affatto abbandonata, anzi sono più forti che mai. Dono fantasia, speranza, e mi piace rendere reali i sogni delle persone; non sono felice fino a che essi non diventano reali. Sono sempre protagonista attiva ed operativa in tutto e per tutto,  e il mio ricciolo ribelle si elettrizza ogni volta viene esposto a forme, colori e scintillii di ogni natura. E’ lui il protagonista di queste pagine, è lui che scrive e racconta, è lui che ama e parla d’amore ogni volta che commenta un paio di scarpe o un cappottino. E’ lui che ama Katy Parry, regina delle top ten Americane e Mondiali, e dei Grammy Awords 2013. E’ lui che resta affascinato dal suo corpetto fantasioso e colorato , decorato da catene colorate sui bordi e spillette, impreziosito da una collana a catena dorata con dei ciondoli delizioni a forma di occhiali da sole. E’ sempre lui ad amare il dress-code di Katy per i Grammy Awords 2013, un lungo abito color  pastello arricchito da un importante decorazione-gioiello al collo, di stile naturalistico….
Il mio piccolo boccolo blu… cosa farei senza di lui ??  🙂

Le foto sono estratte dal sito ufficiale americano di Katy Perry.
Una citazione anche per il sito Italiano 🙂