Oscar 2013 Red Carpet Dresses

Zoe Saldana  Nicole KidmanCharlize Theron Jennifer Lawrence Anne Hathaway  Jennifer Aniston Brandi Glanville  Olivia-Munn Stacy Sandra Bullock

A preview of the most popular divas of Hollywood wearing elegant gowns in light shades and sexy at the same time as that of the goddess Charlize Theron wearing a white and elegant white dress. Follow Jennifer Lawrence, Zoe Saldana and Anne Hattaway, always dressed in light colors but decidedly different tones. Stands out for the sensuality of the line snug bodice of Zoe Saldana rich from fabric flowers and two-tone long train. Classic and suitable for the red carpet chich miss the thread of Jannifer Aniston and black and gold sequinned dress of Nicole Kidman. A touch of retrò style empire for Olivia Munn and  aggressive  of  Brandi Glanville that certainly does not go unnoticed in the crowd of the most curious. A very elegant dress to Stacy keibler’s mate George Cluney.

Un anteprima delle dive piu amate di Holliwood che indossano eleganti abiti lunghi dai toni delicati e allo stesso tempo sexy come quello della dea Charlize Theron che indossa un candido e raffinato abito bianco. Seguono  Jennifer Lawrence, Zoe Saldana e Anne Hattaway, sempe vestite in tonalità chiare ma dai toni decisamente diversi. Spicca per la sensualità della linea il bustino fasciante di Zoe Saldana impreziosito da fiori in tessuto e lungo strascico bicromo. Classiche e adatte al bonton del red carpet la miss rouge di Jannifer Aniston e l’abito paillettato nero ed oro di Nicole Kidman. Un tocco retrò stile impero per Olivia Munn e super aggressive per Brandi Glanville che sicuramente non passeranno inosservate alla folla dei piu curiosi. Un abito decisamente raffinato quello di Stacy keibler la compagna di George Cluney.

Annunci

Cleopatra or Fontanges? Certainly DIOR, Cherie Bow! -Cleopatra o Fontanges? Sicuramente DIOR, Cherie Bow!

Immagine

A small eyelashes spiteful I just entered the eye, after I had spent carefully Mascara, Wow! I just drooled the masterpiece of the century! If you are now thinking that I have a beautiful cut blue eyes that would make me the new Cleopatra, and in this case also claim my kingdom and my beatifull Antonio, the answer is unfortunately no … uhmm … I just destroyed the masterpiece of a time one of my closest friends, the Silvie! an afternoon on a beautiful sofa in gray satin enjoy the great Earl Grey tea, a variety of black tea flavored with bergamot. Between a macarons and other things and a fresh coat of shiny polish only DIOR, we decided to challenge the icons of Hollywood and make up us with the new spring summer collection Dior Cherie Bow. The line is inspired by the Duchess Fontanges known to history as the “favorite” of the Sun King, and famous for its strip between the strands. What do you think, if I tried too ‘me with some pink ribbon? mmm .. perhaps too daring for my small and delicate blue bushing.

Una piccola ciglia dispettosa mi è appena entrata nell’occhio, dopo che con molta cura avevo passato il Mascara, Accipicchia! Ho appena sbavato il capolavoro del secolo! Se state ora pensando che ho uno splendido taglio di occhi azzurri che farebbe di me la nuova Cleopatra, e in questo caso reclamo anche il mio regno e il mio bell’Antonio, la risposta è purtroppo no…uhmm… Ho appena distrutto il capolavoro di una delle mie più care amiche, la Silvie! un pomeriggio trascorso su uno splendido divano in grigio satin a sorseggiare un ottimo the Earl Grey: una varietà di tè nero aromatizzata al bergamotto. Tra un un macarons e l’altro e una passata di lucente smalto esclusivamente DIOR, abbiamo deciso di sfidare le icone di holliwood e truccarci con la nuovissima collezione primavera estate Dior, Cherie Bow. La linee è ispirata alla duchessa Fontanges nota alla storia come la “favorita” di Re Sole, e famosa per i suoi nastri tra le ciocche. Che ne dite, se provassi anch’  io con qualche nastrino rosa? mmm.. forse troppo osè per il mio piccolo e delicato boccolo blu.

DIOR: Les Rouges

Immagine Hello World! The sun is high now and I still prey to the fumes of sleep. I’m sipping a nice cup of coffee and a huge black American thinking about what will be my day …. maybe today will be a little  セクシー な 女の子 ….. 😉
Still intontina and sunglasses I wear usually in the morning to face the light bulb in my bedside table and the bright light from the windows, I am going to an automatic gesture now that takes me at least 15 years: the enamel morning! Do not leave home without Nothing Better than a DIOR. Sometimes I reflect on what are the things that just could not do without in my life … and think about it very well, potre say no to handbags, shoes, lipstick, Rimmel… but one thing I could not do without, in addition to my inseparable plate curls rebels POLISH! a feeling of nakedness comes over me, along with a sense of anxiety and insecurity. It takes so little for a woman to be the center of the world, to experience a sense of power … control over her hair and a bit of color on the fingers, which we entrust all our actions and which are the subject of worldwide observation. Even though I still sleep are polished to say that hands you can imagine the kind of person who is, well I am Fashion ua person, I am a person DIOR today 🙂

Buongiorno Mondo!!!il sole è alto oramai e io ancora in preda ai fumi del sonno. Sto sorseggiando una bella ed enorme tazza di caffe nero Americano pensando a quello che sarà la mia giornata….forse oggi sarà un pò セクシーな女の子….. ?  😉
Ancora intontina e con gli occhiali da sole DOLCE E GABBANA che indosso abitualmente la mattina per poter affrontare la luce della lampadina del mio comodino e la luce abbagliante proveniente dalle finestre, mi accingo a un gesto oramai automatico che mi accompagna da almeno 15 anni: lo smalto mattutino! Non esco di casa senza smalto alle unghie sia chiaro! Niente di Meglio che un DIOR direi. A volte rifletto su quali siano le cose di cui proprio non potrei fare a meno nella mia vita… e a pensarci proprio bene, potre dire di no a borsette, scarpe, foulard, accessori, rossetto, mascara… ma di una cosa non potrei proprio fare a meno, oltre alla mia inseparabile piastra per boccoli ribelli: LO SMALTO! una sensazione di nudità mi pervade, insieme a un senso di angoscia e di insicurezza. Basta così poco ad una donna per sentirsi al centro del mondo, per avvertire il senso del potere: il controllo sul proprio capello e un po di colore sulle dita, alle quali affidiamo tutte le nostre azioni e che sono oggetto di osservazione totale e mondiale. Anche se ho ancora sonno, sono lucida per osservare ed affermare che dalle mani si intuisce il tipo di persona che si è, beh io sono ua persona decisamente Fashion , a volte un po casinista e strampalata. Oggi sono una persona DIOR  🙂