Move and Movie for the Hats


ImmagineImmagineImmagineHo appena scoperto una linea di cappelli davvero niente male! Come mai il mio boccoloblue cosi vanitoso non ne era a conoscenza? lui che a volte ama nascondersi timidamente tra i cappelli e indossarli fieramente? La teatralità fa parte di lui, ironico, giocherellone e un gran commediante! Proprio come lo stile di questi cappelli, che nascono  da un idea teatrale legata al cinema da cui prendono il nome: MOVE ROMA, Le Officine del Cappello. L’ideatore è Massimiliano Amicucci, che ha lavorato per oltre 25 anni presso lo storico laboratorio Pieroni, nella produzione di cappelli ed accessori per il costume Cine Teatrale sia a livello nazionale che internazionale recando un prezioso apporto con le sue creazioni in produzioni come  Titanic, La fabbrica di cioccolato, King Arthur, I Fratelli Grimm e l’incantesimo della strega, I pirati dei Caraibi, Sherlock Holmes, Hamlet, Eragon, Moulin Rouge, The Passion, Elizabeth, Maria Antonietta, Orgoglio e Pregiudizio, Il Gladiatore e tanti altri ancora.  Cappelli frutto di una lavorazione artigianale sempre al passo con il progresso. MOVIE implicitamente rimanda  al movimento, al trascorrere del tempo e al cambiamento della personalità umana. Immagine

ImmagineOgni cappello MOVE esprime una personalità diversa. Io adoro quello rosso e già lo vedo con i miei bei riccioli e un rossetto rosso Dior, su un cappottino nero dal taglio slim! La linea di cappelli è dedicata anche agli uomini leggo, idonea alla figura del gentlemen o del Gangster Al Capone per i caratteri più forti e sicuri.

Immagine

ImmagineBorsalini di paglia intrecciata, realizzati direttamente a mano con nastri in seta, cilindri e bombette dai colori naturali  realizzati per donare un tocco glamour e di  classe a chiunque li indossi! Non vedo l’ora di indossare il cappello rosso, di fare qualche outfit per la collezione primavera estate 2013 e di visitare il Negozio, sito in Via Giulio Tarra 64 a Roma. Sarà sicuramente molto particolare, proprio come le sue creazioni.

Intanto potete dare un occhiata al sito e scegliere il cappello adatto per voi !

Buona giornata cari amici!

http://www.moveroma.it/move-roma-cappelli-artigianali-italiani.aspx

MOVE and MOVIE for the Hats

I just discovered a line of hats really not bad! How come my bluebushing so vain he was not aware of? he sometimes likes to hide timidly between the hats and wear them proudly? The theater is part of him, ironic, playful and a great comedian! Just like the style of these hats, which are born from an idea related to the movie theater to which they are named: MOVIE. The creator is Massimiliano Amicucci, Amicucci, who has worked for over 25 years at the historic laboratory Pieroni, in the production of hats and accessories for the costume Cine Theatre both nationally and internationally bringing a valuable contribution with his creations in productions such as Titanic, The Chocolate Factory, King Arthur, The Brothers Grimm and the spell of the witch, pirates of the Caribbean, Sherlock Holmes, Hamlet, Eragon, Moulin Rouge, the Passion, Elizabeth, Marie Antoinette, Pride and Prejudice, Gladiator and many more.. Hats result of an artisan always in step with the progress. MOVIE implicitly refers to the movement, the passage of time and the changing of the human personality. Each hat MOVE expresses a different personality. I love the red and already I can see with my beautiful curls and red lipstick Dior, a black coat slim cut! The line of hats is dedicated to the men read, suitable for the figure of the gentlemen. Hats of woven straw, made directly by hand with silk ribbons, cylinders and bowler hats made ​​from natural colors to give a touch of glamor and class to anyone wearing them! I can not wait to wear the red hat, to make some outfits and visit the shop, located in Via Giulio Tarra 64 in Rome. It will certainly be very special, just like his creations.

Meanwhile you can take a look at the site and choose the suitable hat for you!

Good day dear friends!

Annunci

15 thoughts on “Move and Movie for the Hats

    • Il cappello è per me anche un simbolo di quieta forza. Mi fa pensare ad una persona estremamente riflessiva e dalle poche parole… i pensieri si concentrano e non si disperdono se coccolati da un morbido tessuto…. poi boh sarà la mia fantasia di quest’ora, ma riesco a trovare magici anche quei piccoli pensieri che faccio! grazie per il commento Andrea!!!

      • E’ una bellissima osservazione a cui non avevo mai pensato! E in un certo senso hai ragione, anche la testa e tutto ciò che essa contiene va cullata e viziata 🙂 Grazie a te per questa condivisione! 🙂

  1. …sai che mia mamma, e mio nonno prima di lei, facevano cappelli? Qui dalle nostre parti c’è una lunga tradizione, hai presente “paglia di Firenze”? …E forse sarà perchè ne ho sempre avuto abbondanza…ma non riesco a portarli anche se mi piacciono molto…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...